osteopatia

prima seduta è gratis
ctos banner banner psicomotricità funzionale bandierine e logo ctos faceboock



Bookmark and Share

Trattamenti

foto trattamenti Come si svolge un trattamento Osteopatico?

L’intervento dell’Osteopata è un intervento di tipo esclusivamente manuale. Attraverso la palpazione, l’Osteopata indaga la capacità delle strutture del corpo di svolgere la loro funzione, nel rispetto delle conoscenze anatomiche e fisiologiche dell’individuo. Infatti Still diceva: “L’Osteopata deve ricordarsi che la sua prima lezione è di Anatomia, che l’ultima lezione è di Anatomia e tutte quelle intermedie sono di Anatomia”.

Fra le strutture del corpo che l’Osteopata indaga abbiamo il sistema muscolo-scheletrico, i visceri, il sistema cranio-sacrale, il tessuto connettivo nelle sue varie specializzazioni, il sistema circolatorio, ormonale e il sistema nervoso.

Sulla base diagnostica suddetta, l’Osteopata, ricorrendo ai propri caratteristici trattamenti manuali (pressioni, stiramenti, thrust ecc…), opera per il loro ripristino secondo una prospettiva di riequilibrio funzionale oltre che sintomatico dei disturbi dell’individuo.

La maggior parte dei pazienti avrà un sostanziale beneficio dopo 3-4 appuntamenti, anche se potrebbero essere necessari più trattamenti a seconda dell’origine della disfunzione osteopatica e dalla risposta individuale del paziente.